Pro Varallo Pombia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ottima riuscita della gita a Monza di Domenica 9 aprile, dove si è visitato il Duomo e la Cappella di Teodolinda con la Corona Ferrea e la Villa Reale con il Roseto e il Parco.
Per vedere le immagini della gita clicca qui


________________________________________
La Pro Varallo Pombia in collaborazione con Criand T.O. organizzano nei giorni 29, 30 aprile e 1 maggio 2017 una gita a Urbino e Montefeltro.


Numerosa partecipazione di pubblico all'inaugurazione della mostra dedicata a "I PARACHINI" nella storia dei pittori varalpombiesi dal 1860 ad oggi, opere esposte presso la Pinacoteca "C. Belossi" Villa Soranzo. L'esposizione rimarrà aperta anche il 22 e 23 aprile dalle 15 alle 18,30. Per vedere le immagini dell'evento cliccate qui
______________________________________________
Articolo ricevuto dalla sig.ra Antonella Toffanello con invito alla pubblicazione:

Sabato 11/03, con altri 6 volontari del gruppo di Protezione Civile VP 98 e il nostro Sindaco Alberto Pilone, sono stata a Preta a portare il ricavato della serata del 04/02 organizzata dalla Consulta Cittadina nella nostra Palestra.
Il momento della consegna è stato a dir poco commovente e si sentiva la sincera gratitudine da parte del Sig. Foglia nei confronti dei cittadini di Varallo Pombia per quanto devoluto per il loro progetto di ristrutturazione.
Il Paese di Preta è quasi completamente distrutto e noi abbiamo potuto visitarlo solo in parte non essendo permesso dai Vigili del fuoco costantemente presenti sul territorio.
Andando a Preta abbiamo sostato qualche minuto anche ad Amatrice……..la situazione è esattamente quella che le immagini dei telegiornali trasmettono. Le macerie sono state spostate solo in parte e soprattutto nella vie principali, le casette in prefabbricato sembrano quasi pronte……tantissimo c’è ancora da fare. Avremmo voluto poter passare anche da Norcia ma il tempo non è stato sufficiente.
Porto a tutta Varallo Pombia i sentiti ringraziamenti di Preta, e di tutte quelle persone con le quali abbiamo parlato, perché di questo si tratta; Persone che avendo perso tutto,sentono almeno sincera la solidarietà che ogni giorno gli viene dimostrata con fatti o anche solo con parole di conforto.

Antonella Toffanello
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu